Quote

Nel documento del governo pubblicato ieri per divulgare i motivi per cui occorre realizzare la linea AV fra Torino e Lione (TAV/TAC) si afferma che la salita al traforo del Frejus “costringe i treni ad una salita di 1250 metri di quota”. La linea attuale arriva alla massima quota di 1338 m s.l.m. La matematica, che non è un’opinione, dice che 1338-1250=88m. Mi chiedo come abbiano fatto i conti perché Torino è a 239m s.l.m, forse che fanno una stazione a 150 m di profondità? Oltre questo, il modo in cui è scritta la frase, farebbe pensare che il nuovo tracciato annulli questa salita mentre in realtà il tunnel di base dovrebbe partire da un’altitudine di circa 700 m (Chiomonte è a 750 m s.l.m.). Questo è già il secondo errore grave (ieri ho documentato il primo) che riscontro nel documento facilmente riscontrabile con semplici dati disponibili a tutti. Ho il sospetto che ce ne siano altri…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...