Equazioni politiche

Ieri Berlusconi, durante la campagna elettorale in Calabria ha dichiarato che una “riduzione degli extracomunitari in Italia significa meno forze che vanno a ingrossare le schiere dei criminali”. Oggi i giornali hanno pubblicato delle statistiche Istat secondo le quali il numero di immigrati regolari che commettono reati è intorno all’1,3%. Scartabellando un po’ su Internet ho trovato questo interessante articolo su Lavoce.info che fornisce qualche numero sui parlamentari indagati e condannati. I dati risalgono a metà del 2008 ma non credo siano cambiati più di tanto. Il risultato è che i parlamentari con condanna definitiva ammontano all’1,3% e ce ne sarebbe un ulteriore 2,1% fra condannati in primo grado, salvati dalla prescrizione e rinviati a giudizio. I numeri parlano chiaro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...