Rispetto

Oggi vi sono due notizie che accomuno: Brunetta che dice della manifestazione della CGIL che è stata una scampagnata e una ventina di capi di stato che aspettano Berlusconi per le foto di rito. Senza entrare troppo nel merito delle notizie, secondo me c’è un particolare che le accomuna: l’estrema mancanza di rispetto per gli altri, nel primo caso il rispetto per milioni di sconosciuti lavoratori che hanno usato tempo, energie e denaro per unirsi e manifestare, dall’altra 27 rappresentati di altrettante nazioni che attendevano la fine di una telefonata di Berlusconi, era solo una cerimonia ma va rispettata anche quella.

Questa è una costante dei rappresentanti di un certo partito, erano ancora gli anni novanta quanto Guzzanti e soci dimostravano di aver capito come la parola libertà fosse intesa dalla Casa delle Libertà di allora e nulla è cambiato nel Popolo delle Libertà di ora.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...