Contro la disinformazione

Aderisco volentieri all’appello di Dario Bressanini sul suo blog (Scienza in cucina) che è un po’ fuori argomento rispetto al titolo del blog ma quando ci vuole ci vuole. Se la disinformazione riguardasse solo gli OGM, forse non sarebbe un dramma ma è pratica sempre più diffusa. Il caso in questione riguarda una causa giudiziaria fra un contadino di nome Schmeiser e il gigante statunitense Monsanto. In genere ci si ritrova facilmente a parteggiare per il piccolo che combatte contro i giganti senza alcuna speranza ma in questo caso la posizione del contadino è palesemente indifendibile. Marco Travaglio parlerebbe di scomparsa dei fatti ed è proprio vero, togliendo i fatti e facendo leva solo su ideologia e campagne mediatiche ci si ritrova in situazioni aberranti come questo personaggio pronto a parlare in un’università italiana.

Leggendo il blog citato in precedenza, a parte che gli argomenti trattati sono inusuali ed interessanti, più volte ho scoperto di avere numerosi preconcetti ed è cosa sana distruggerli e sviluppare la capacitò di guardare alcune cose da un altro punto di vista.

Annunci

4 pensieri su “Contro la disinformazione

  1. Pingback: Blog | Scienza in cucina » Blog Archive » OGM: il ritorno di Schmeiser

  2. Hai ragione Virginia, un primo passo è rendersi conto di avere dei pregiudizi. Quante volte accade di sentire qualcuno che afferma di non avere nessun pregiudizio ma con i propri comportamenti dimostra il contrario e questo può accadere in perfetta buona fede, a questo riguarda aiuta molto uscire un po’ dal nostro solito ambito ed aprirsi ad un mondo un po’ più allargato.

    Un altro aspetto è che, dobbiamo ammetterlo, è più comodo vivere con i nostri pregiudizi perché di solito sono condivisi dalle persone che ci vivono attorno, andare controcorrente è faticoso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...