Sassi nello spazio

Vi sono delle rocce scure alla deriva negli spazi siderali vecchi chissà da quanto, provenienti chissà da dove che ad un certo punto incocciano nella Terra e si trasformano per pochi secondi in luminosi punti che attraversano il cielo. Pare che sia utile esprimere un desiderio quando capita di vederne uno. Controindicazioni non ne vedo.

Girare per miliardi di anni per poi bruciare in pochi secondi… non so se è una cosa bella o brutta.

Annunci

3 pensieri su “Sassi nello spazio

  1. Beh… pensa se tu fossi una stella. Non saresti felice di procurare una gioia così inaspettata e intensa, anche se fugace, agli umani che talvolta scrutano il cielo per ore e giorni prima di riuscire a vederti? E’ la tua fine che attendono… ma che importa?

  2. “Dicono che ogni nostro atomo provenga da una stella. Forse non sto’ partendo, forse sto’ solo tornando a casa”
    Vincent Freeman

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...