Fornetto sui generis

Ogni tanto mi concedo una colazione supplementare. C'è una panetteria sul percorso dalla fermata del bus all'ufficio che sforna ottime brioches di dimensioni scorcentanti e con abbondante ripieno (hanno il coraggio di chiamarle col diminutivo fagottini). Stamattina avevano solo le trecce… sporgono dal sacchetto di carta.

Una volta in ufficio, sfrutto una funzione non documentata del mio portatile: usando la CPU al 100% per la ricerca degli alieni, l'alimentatore scalda non poco. La temperatura giusta perché dopo un po' si sprigioni dal dolce da forno descritto sopra un profumino niente male.

Purtroppo, per questioni di buona convivenza, ho dovuto convenire col mio dirimpettaio di duplicare l'acquisto (il golosone…) altrimenti mi tiene il broncio tutto il giorno 😉

Dubito che la treccia rimanga intatta ancora per molto…

Annunci

2 pensieri su “Fornetto sui generis

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...