Marzo

Il mese della primavera, il tempo cambia continuamente. Soffia spesso il vento che porta messaggi lontani.

Ho sempre sofferto un po’ la primavera, anche a livello fisico. E questa non fa eccezione. Dovrebbe essere stagione di cambiamenti ed era nell’aria che qualcosa accadesse. Due eventi, uno sul lavoro ed uno più personale. Due illusioni.

Probabilmente sono io facile alle illusioni perché finché durano è bello. A volte il segnale che è finita è chiaro, evidente, inappellabile. A volte ti aggrappi a tenui speranze, neghi a te stesso l’evidenza perché ti piacerebbe che le cose fossero diverse da come sono. La mente sa cosa è vero ma il cuore rema contro.

perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te…
io sì, che avrò cura di te

Battiato, La cura

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in sonar. Contrassegna il permalink.

4 pensieri su “Marzo

  1. Il cavaliere inesistente è costruito sulle illusioni. Per un po’ funziona lo stesso ma senza la corazza non rimane nulla, prima o poi la toglierò via e sparirò.

    Un abbraccio non virtuale.

  2. Il cavaliere inesistente ne combina di cotte e di crude prima di rinunciare alla sua corazza..
    Hai un sacco di strada da fare prima della sparizione 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...